In primo piano

Che cos’è la filosofia?

Ho ricevuto l’invito, da parte di un’associazione che cura progetti per la scuola, a presentare, ad un gruppo di classi di terza liceo di diverso indirizzo, un intervento sulla ricerca in filosofia. Che cos’è la filosofia? Come si fa ricerca in questo campo? Il compito non è dei più facili. Se fossi uno scienziato, porterei nelle scuole un pezzetto della mia strumentazione di lavoro: un microscopio, delle provette, una fotografia del laboratorio.

Sui laboratori

Cosa terresti di questo 2020?

Probabilmente, il 2020 è un anno che ricorderemo molto a lungo. Durante i mesi del lockdown, quando le strade delle nostre città erano semivuote e silenziose, i fiumi più limpidi e i portoni delle scuole chiusi, l’antropologo Bruno Latour ha proposto un esercizio: sei domande per provare a immaginare il mondo dopo il Coronavirus.

Leggi

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


News

Approfondimenti

Fare filosofia (con i bambini) richiede un apprendimento continuo

Chi svolge attività di filosofia con i bambini impara che, perché le cose funzionino, è necessaria una formazione mai conclusiva: è prezioso confrontarsi con le altre persone che lavorano in questo campo, ma anche parlare con i bibliotecari, con i maestri; è fondamentale non dimenticare il contatto con la tradizione filosofica, perché “filosofia” non è qualunque cosa ci dia da pensare, ma qualunque cosa ci dia da pensare può diventare filosofia, a certe condizioni.

Leggi

Differenza o diversità?

Quello di differenza è un concetto tradizionale nella filosofia. La differenza ha, per definizione, un carattere relazionale e fonda l’identità. Ad esempio, il termine «bipede» ci consente di separare gli uomini dagli animali a quattro zampe. La differenza fonda l’identità non solo contrapponendosi ad essa. Facciamo un esempio: mio zio Gustavo ha fatto fortuna in America e viene in visita in Italia ogni dieci anni.

Leggi

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Da Instagram